Termini e Condizioni

Annibale è un Seedshop online.

www.annibaleseedshop.com offre servizi soggetti alle seguenti condizioni.

L’uso del sito, compreso l’informarsi attraverso la ricerca o l’effettuare un ordine su Annibale, è destinato esclusivamente a un pubblico adulto e consapevole. Qualsiasi informazione (materiale di marketing, blog o altri siti web) è fornita solo a scopo educativo. Annibale non intende condonare, promuovere o incitare l’uso di sostanze illegali o atteggiamenti che violano le normative vigenti. Annibale non può essere ritenuta legalmente responsabile dell’uso finale che il cliente farà del prodotto. Se visitate o acquistate su questo sito, accettate di rispettare i presenti Termini e Condizioni.

L’indirizzo del nuovo ufficio principale (no visitatori, no vendita e no store fisico) è:

Via Brigata Cagliari 35 Pinerolo 10064, TO Italia Indirizzo email: annibaleseedshop@gmail.com Partita IVA.: IT12389620019

(*) Questo indirizzo ospita il nostro ufficio principale. Non è possibile fare acquisti o transazioni in questo luogo.

ARTICOLO 1 – DIRITTO DI RECESSO Al momento della consegna dei prodotti: 1. Al momento dell’acquisto dei prodotti, il consumatore ha il diritto di recedere dal contratto senza indicarne i motivi, per un periodo non superiore a 14 giorni. Il commerciante ha il diritto di chiedere al consumatore il motivo di tale scioglimento, ma il consumatore non è obbligato ad indicare le sue ragioni. 2. Durante il periodo di recesso, il consumatore deve trattare il prodotto e la sua confezione con cura. Deve aprire o utilizzare il prodotto solo se necessario per valutarne la natura, le caratteristiche e l’efficacia. Come regola di base, il consumatore potrà maneggiare e ispezionare il prodotto nello stesso modo in cui sarebbe autorizzato a farlo in un negozio fisico. 3. Il consumatore è responsabile della svalutazione del prodotto solo se è una conseguenza della gestione del prodotto diversa da quella consentita al punto 2.

ARTICOLO 2 – ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

Il consumatore che desidera esercitare il suo diritto di recesso deve informare il commerciante entro il periodo di recesso richiedendo tramite l’indirizzo e-mail della società (annibaleseedshop@gmail.com)

ARTICOLO 3 – PREZZO

1. Durante il periodo di validità indicato nell’offerta, i prezzi dei prodotti e/o dei servizi offerti non subiranno aumenti, salvo variazioni del prezzo delle aliquote IVA.

2. La vendita dei prodotti è esente dall’applicazione dell’IVA, effettuata ai sensi dell’articolo 1, commi da 54 a 89, della l. n. 190 del 2014 come modificata dalla l. n. 208 del 2015 e dalla l. n. 145 del 2018

ARTICOLO 4 – CONSEGNA

1. Il professionista porrà la massima cura nel ricevere ed eseguire gli ordini di prodotti e nel valutare le richieste di fornitura di servizi.

Per luogo di consegna si intende l’indirizzo che il consumatore rende noto all’azienda.

ARTICOLO 5 – CONTROVERSIE

1. I contratti stipulati tra un operatore commerciale e un consumatore (e soggetti alle presenti condizioni generali) sono soggetti esclusivamente alla legge italiana.

2. Le controversie tra un consumatore e un operatore commerciale riguardanti la stipula o l’esercizio di contratti relativi a prodotti e servizi che devono essere forniti da tale operatore commerciale, possono essere sottoposte al Team Annibale per iscritto all’indirizzo Email aziendale (annibaleseedshop@gmail.com)

3. Annibale non può essere ritenuta responsabile dei danni derivanti da un uso errato, inappropriato o illegale dei prodotti venduti sul sito da parte dell’utente consumatore.

ARTICOLO 6 – PROPRIETÀ INTELLETTUALE

1. L’intero contenuto del Sito annibaleseedshop.com (illustrazioni, testi, descrizioni, marchi, immagini, video) sono di esclusiva proprietà intellettuale di Annibale e dei suoi collaboratori e/o partner dei suoi fornitori.

 

Tutti gli ordini acquistati tramite “Pagamento Bancario” o “Pagamento Postepay” non pagati entro 5 giorni lavorativi verranno cancellati. Inoltre, prima di essere evaso ogni ordine pagato tramite “Pagamento Bancario” o “Pagamento Postepay”, dovrà essere arrivato, per intero, l’importo dell’acquisto sul conto aziendale fornito via mail in ultima fase di acquisto.