Semi e regali gratis in ogni ordine

Fino al 40% di SALDI

Spedizioni internazionali Gratuite*

Genetiche di alto livello

Scegli e mixa i semi

cannabis-femmina-vs-maschio-annibale-seedshop (1)

Pianta di Marijuana Maschio o Femmina?

Come riconoscere il sesso nella pianta di Cannabis: Femmina o Maschio?

Benvenuti a tutti nel nuovo articolo del nostro “Manuale di Coltivazione della Cannabis” sulle differenze tra le piante di Marijuana Maschio VS Femmina, e come riconoscerle velocemente per evitare impollinazioni indesiderate che possono scatenare conseguenze disastrose per il vostro raccolto di erba strepitosa!

old-poison-f1-annibale-genetics-annibale-seedshop

Differenza principale tra le piante di Marijuana Femmina VS Maschio

Perché i coltivatori odierni di Cannabis preferiscono comprare semi femminizzati (o autofiorenti femminizzati) e non i semi regolari, pur essendo i semi regolari in grado di donare l’autentica linea genetica del ceppo di Marijuana. e quindi di qualità superiore?

La principale differenza tra una pianta di Cannabis Femmina e quella maschio risiede nel contenuto dei suoi principi attivi: la pianta di Marijuana Maschio produce THC (e CBD, CBG e altri) in scarsa quantità, rispetto alle abbondanti produzioni di tricomi colmi di terpeni e THC sviluppati dalle piante di Marijuana femmina!

Per questo motivo, cercare di fumare i fiori maschili di Cannabis non donerà alcun effetto psicoattivo: è per questo un valido sostituto del tabacco. Per esempio, all’interno della maggior parte di coffeeshop Olandesi è possibile sostituire l’uso del tabacco (da mischiare con l’erba) con l’uso della Canapa Maschio. Seppur sostituire il tabacco con la marijuana maschio sia un obbligo per i fumatori di Cannabis che non vogliono fumare Marijuana pura all’interno dei coffeeshop di Amsterdam, è tuttavia un abitudine inesistente da parte dei consumatori, continuando a preferire il tabacco nelle loro canne.

Inizio della fioritura della pianta di Marijuana Femmina e Maschio

Se durante la fase vegetativa le piante di Cannabis non possono ancora esprimere la loro vera natura, durante le prime due settimane dal cambio di luci in coltivazioni Indoor (o verso l’inizio di Agosto in coltivazioni Outdoor Europee) le piante di Marijuana sviluppano i “Pre-fiori”, ovvero i fiori primordiali.

Questi primi fiori ci indicheranno a quale sesso appartengono le nostre piante di Canapa sviluppate da semi regolari, aiutandoci a selezionare le piante di Marijuana maschio (che andranno isolate dalle femmine se non si vorranno correre rischi di impollinazioni).

Se i prefiori non sono ancora spuntati sulle vostre piante, non abbiate fretta: con le giuste condizioni ambientali (corrette ore di luce, temperatura e umidità), anche la vostra pianta svilupperà il suo sesso!

male-vs-female-cannabis-annibale-seedshop

Ermafroditismo nella Cannabis

L’ermafroditismo può esistere anche nel mondo delle piante di Cannabis! Questo è dovuto alla riproduzione ripetuta di fenotipi contenenti abbondanti porzioni di identico DNA, come può essere per ibridi di Cannabis stabilizzati troppe volte con piante dello stesso nucleo familiare (fratelli o genitori).

L’ermafroditismo della Marijuana non è mai una csa positiva: che voi coltiviate per raccogliere fiori o per produrre semi, questi imprevedibili fenotipi possono sviluppare in un secondo momento i loro problemi di ermafroditismo, confondendo i coltivatori e impollinando ogni pianta femmina presente attorno.

Stretching e pre-fiori maschili e femminili

Durante le prime due settimane di fioritura, prima dello sviluppo dei prefiori, le piante di Cannabis subiscono una forte crescita in altezza, dovuta alla preparazione delle varie cime su cui costruire successivamente migliaia di pistilli, che una volta compatti con la propria resina prenderanno la classica forma dei fiori di Marijuana.

I prefiori maschili sono caratterizzati dalle sacche polliniche, i quali una volta aperti basterà solamente il vento (o le api) per distribuire il suo polline attorno interi chilometri dalla coltivazione. Per questo motivo sarà indispensabile separare le piante di Cannabis maschio da quelle femmina, in modo da scongiurare la possibile minaccia di una impollinazione indesiderata!

I prefiori femminili sono molto caratteristici, e difficilmente si potrà sbagliare a riconoscere i suoi due peli bianchi (Stigmi).

Caratteristiche morfologiche della pianta di Cannabis Femmina

La pianta di Marijuana femmina sviluppa i suoi primi fiori più lentamente rispetto al maschio, rimanendo inoltre leggermente più bassa. A partire dalle prime settimane di fioritura, le piante femmina producono più odore rispetto ai fratelli, anche se molto dipende dalla qualità genetica che si sta coltivando (leggi di più riguardo allo stretching delle piante di Cannabis nel nostro articolo sulla fioritura della marijuana settimana per settimana).

Si potrà riconoscere la pianta di Marijuana femmina per la classica forma del suo pistillo, che trovandosi negl’internodi (parte della pianta dove il gambo della foglia si incontra con il fusto) sarà molto piccolo, con una forma allungata e con due peletti bianchi chiamati “Stigma”: se adocchierete questo dettaglio, le vostre piante di Cannabis saranno sicuramente femmina!

pianta-di-marijuana-femmina-prefiore-annibale-seedshop

Caratteristiche della pianta di Marijuana Maschio

Le piante di Marijuana Maschio sono le più semplici da riconoscere, poiché sviluppano i loro pre-fiori prima delle femmine, e sono più facili da vedere ad occhio nudo. I fiori maschili di Cannabis sono formati dalle sacche polliniche, contenitori naturali in grado di sviluppare e produrre milioni di potenziali semi di Cannabis!

cannabis-femmina-annibale-seedshop

E anche per questo articolo dedicato alla differenza tra Cannabis Maschio VS Marijuana Femmina è tutto! Sperando vi sia potuto servire conoscerne le differenze, continuare a seguirci sul nostro prossimo articolo dedicato agli effetti della Cannabis Indica e Sativa Vs Hashish!

Continuate a seguirci, saluti dal Team di Annibale Seedshop!

 

Davide, CEO, Fondatore e genetista

1 Commento

  1. […] E anche per i 10 migliori semi di cannabis del 2021 di Annibale Genetics è tutto! sperando abbiate apprezzato la lettura, ci risentiamo prossimamente sul prossimo articolo “Piante di Marijuana Maschio VS Femmina“. […]

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top